Siena

Gioiello medievale della Toscana

Siena città d’arte, città colta, città della buona tavola, città del Palio. Tutto in un’unica città.

Il tempo a Siena pare essersi fermato al Duecento, mantenendo la sua struttura medievale. Per visitare Siena è d’obbligo partire dalla sua piazza principale, ovvero Piazza del Campo. E’ circondata da meravigliosi edifici monumentali come Palazzo Sansedoni ed il Palazzo Pubblico. A guardare la piazza dall’alto dei suoi 102 metri è la Torre del Mangia che risale al XIV secolo.

Ciò che rende famosa la città di Siena oltre alle sue bellezze monumentali, è il celebre evento del Palio, la corsa di cavalli storica più famosa d’Italia. Si svolge due volte l’anno: il 2 luglio e il 16 agosto, uno spettacolo che vi porterà indietro nel tempo, da non perdere!

Ma Siena non è solo Piazza del Campo. E’ colma di splendide chiese e di piccole stradine piene di botteghe in cui si possono assaggiare i tipici cantucci accompagnati da un buon bicchiere di Vin Santo.

Se vuoi organizzare un viaggio speciale invia una richiesta a Holiders e scopri tutte le meraviglie di Siena!

Guide di viaggio

Scopri di più  

Itinerario tra le Certose d’Italia

Visitare le certose può essere un ottimo modo per sfuggire al caos delle metropoli e delle mete turistiche più battute dai viaggiatori di tutto il mondo. Le certose sono luoghi solitari e mistici, autentici tesori nascosti, gioielli artistici e spirituali. Ecco tre esempi emblematici e spunto per conoscere le caratteristiche artistiche e della vita monastica quotidiana. A Calci, vicino Pisa, …

Continua a leggere  

In posa sotto la Torre di Pisa

Quando pensiamo alla Toscana, pensiamo a Firenze, ovviamente. Eppure a solo un’ora di auto, seguendo l’Arno, c’è la bellissima città di Pisa che ti sta aspettando. Questa piccola città a misura d’uomo ospita la celebre torre pendente, uno dei simboli d’Italia, nonché uno dei monumenti più conosciuti al mondo. Le attrazioni di Pisa (chiese, piazze e musei) ruotano essenzialmente intorno …

Continua a leggere  

Al cuore del Rinascimento: Firenze

Firenze ha un patrimonio artistico eccezionale, un’architettura gloriosa e una storia secolare. Cimabue, Giotto, Brunelleschi, Donatello e Masaccio, fondatori del Rinascimento; i geni universali Leonardo da Vinci e Michelangelo; Dante, padre della lingua italiana, Petrarca e Boccaccio. Dici Firenze e pensi ad una cultura immensa, a musei unici al mondo (gli Uffizi, su tutti), a statue e a palazzi sublimi, oltre …

Continua a leggere